Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TENNIS GARDEN - Veri Furlans, Sensible atomico: che pareggio!

Grande sfida, quella terminata 5-5 tra due squadre organizzate e gagliarde. Tripletta di Turco

FURLANS - SENSIBLE TEAM 5-5

Pasian di Prato. Sul rettangolo verde di Via Colombo si è disputata la gara tra Furlans e Sensible Team; gara della 5°giornata-serie"A" del torneo "Open estivo Tennis Garden”. Le due compagini, agguerrite ed agonisticamente molto valide, si sfidano con l'unico scopo di superarsi, volte a prendersi i tre punti in palio. Finale da brivido laddove i Furlans hanno strappato il pareggio alla Sensible Team all'ultimo minuto di gioco con un calcio di rigore, giustamente accordato dal direttore di gara, che Turco mette a segno con una secca conclusione sul secondo palo.

Inizio gara con la formazione blucerchiata subito in attacco che sfiora il gol con Quarino e Clocchiatti ma Fallashi è pronto a mettere una pezza. Sblocca la gara per la Sensible il poderoso Clocchiatti quando sorprende Fallashi con un tiro radente dalla distanza. Non ci stanno i blancos di Colonnello che pareggiano al 9' con il fluidificante Morgan che si fa trovare pronto e con un sinistro velenoso fulmina Copetti. La gara è vivace con molti cambiamenti sui due fronti degli attacchi; le formazioni danno un saggio di buon gioco, frutto di intesa  ed organizzazione. Poi è Duncan che smanaccia in angolo il tiro di Clocchiatti e due forti conclusioni di De Bernardo e sull'altro fronte non gli è da meno l'esperto Copetti che salva su Flaiban e Ferataj . Vantaggio dei padroni di casa al 13' con Turco che beffa Copetti in tap-in. Poi è Valmir che, solo davanti al portiere, cincischia e perde la ghiotta occasione. Ruggisce il tecnico Modonutti che mette in moto Bozic, Milosevic e Clocchiatti a supporto dei punteros. Pareggiano i blucerchiati al 16' con De Bernardo con una bordata che Duncan raccoglie nel sacco. Si ripete De Bernardo che dribbla il suo marcatore e scocca una bordata che lascia di stucco il portiere al 18'. 

Seconda frazione di gioco con i blancos che registrano un leggero calo. Il loro motore fa qualche passaggio a vuoto nonostante i cambi effettuati a tempo debito. Ne approfittano gli ospiti con attacchi perentori ben condotti da Quarino e Bozic. Va a segno ancora la Sensible al 9' su autogol poco fortunato di De Ianni che di schiena devia nella propria porta la forte conclusione di Clocchiatti. Il risultato sembra acquisito ma non è così. I Furlans, ancora non domi, si riprendono con la spinta continua di De Ianni e Lena. Prima riducono le distanze al 13' con Turco, a segno con un piatto preciso ed angolato, e subito dopo pareggiano con Lena, sganciatosi in attacco, che riceve dal corner l'assist di Turco e batte prontamente gonfiando la rete.
Fa il diavolo a quattro Modonutti per nulla soddisfatto del pareggio. Riparte a spron battuto il motore della Sensible con Milosevic e Clocchiatti che, generosi, spingono follemente sull'acceleratore rischiando però più volte il contropiede avversario.
Si mette in luce il portierone Copetti con interventi decisi a sventare le conclusioni mirate di MorganFerataj e Valmir. Al 21' vantaggio della Sensible con Quarino che si fa trovare pronto e trafigge il portiere. La gara si avvia alla conclusione ma all'ultimo giro di lancette l'arbitro accorda ai blancos il calcio di rigore per fallo di mani in area ad opera di Clocchiatti. Batte Turco, che realizza la tripletta, insaccando il gol del pareggio. Dunque, risultato finale di 5-5 al termine di una contesa che ha dato tante emozioni e ha messo in luce tanti bagliori di gioco per palati fini. 

Mimmo da Silva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/IdElrUk.jpg

https://i.imgur.com/WwvO1Ev.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale


- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID
Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

NOVITA’ – Ecco l’app ItaliaGol, oltre 100 campionati a portata di mano

News e aggiornamenti in tempo reale su tutti i campionati della regione, comodamente sul tuo smartphone

Da oggi disponibile su tutti gli store l’app di ItaliaGol, completamente nuova e rinnovata per restare al passo con i tempi.
Un aggiornamento necessario, dopo il boom della precedente versione, che aveva toccato la cifra record di 18.000 downloads nel solo Friuli Venezia Giulia. Il tutto in attesa del lancio del nuovo sito, che sbarcherà sulla rete prima della prossima stagione sportiva.
Con l’app ItaliaGol news, informazioni ed aggiornamenti dei risultati di oltre cento campionati regionali, in tempo reale e sempre a portata di mano su ogni smartphone.
Disponibile su tutti gli store, basterà scaricarla per essere sempre sul pezzo per quanto riguarda il calcio del Friuli-Venezia Giulia a trecentosessanta gradi con facilità, immediatezza e comodità. Non perderti tutto il bello del calcio regionale, scarica l’App ItaliaGol!


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 31/05/2022
 

Altri articoli dalla provincia...




SERIE C - Manzano, guida Asquini

Ufficiliazzato dal Manzano 1988 l'ingaggio di Gianluca Asquini quale nuovo tecnico per la stagione entrante; un colpo davvero importante quello piazzato dal club giallobl&ugra...leggi
05/07/2022






NAZIONALI - L'Italia si prende la rivincita

ITALIA - BOSNIA ERZEGOVINA 4-3Gol: 7'09" Gosto (Bosnia), 14'40" Musumeci (Italia), 17'50" Berti (Italia), 19'59" Motta (Italia); s.t. 13'13" Gosto (Bosnia), 15'40" Liberti (Italia), 17'46" Dzindic (Bosni...leggi
30/06/2022


NAZIONALI - La Bosnia beffa l'Italia

ITALIA - BOSNIA 3-4 Gol: 3’16” pt e 13’47” st Boskovic, 9’50” pt Motta, 19’59” pt Merlim, 2’23” st Aladzic, 3’40” st Liberti, 16’16&rdq...leggi
29/06/2022

NAZIONALI - Manzano abbraccia l'Italia

Acquartierata dallo scorso venerdi a Gorizia, la nazionale Italiana di calcio a 5 è pronta alla doppia amichevole contro la Bosnia in programma al palasport di Manzano ...leggi
27/06/2022


MERCATO - Manzano ha scelto Asquini

Sei eccezionali stagioni a Pordenone (con il successo nel campionato di C1 e una Coppa Italia Fvg in bacheca, più tre capitoli di B e la partecipazione, da matricola, alla finalissima play - off) e q...leggi
15/06/2022


PLAY-OFF - Sabato il Tarcento cerca l'impresa

Dalla finale vinta qualche anno fa nel campionato amatoriale di calcio a 5 alla sfida di sabato pomeriggio con la Compagnia di Malo per accedere alla finalissima dei play-off nazionali per la promozione in ser...leggi
09/06/2022


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09410 secondi