Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


REG.B - Tonini: episodio fatale. Castagnaviz: punizioni arma in più

Animi accesi nel finale della gara (di recupero della 6^ giornata) vinta dall’Ol3 contro l’Ufm. Contrariato dalla direzione arbitrale il tecnico biancoblu: “L’arbitro ci ha messo del suo. Difficile giocare su questo campo”. Soddisfatto il tecnico arancio: “Sapevamo di dover sfruttare una palla inattiva e l’abbiamo fatto”

OL3 - UFM  1 - 0
Gol: st 38' Scotto.

OL3: Bassi, Sargentini, Panato, Rocco, Gottardi, Samba, Moscone (25’st Zamolo), Nardini, Scotto, Pilosio (46’st Abrami), Noselli. A disposizione: Clochiatti, Zorzi, Laurino, Struga, Zamò, Grimaz, Castro. Allenatore: Claudio Castagnaviz.

UFM: Magrin, Ridolfi (30’st Di Palo), Feresin, Franco, Visintin, Minin, Manufo (11’st Gabersini), Braida (26’st Baratto), Iacoviello, Curri, Grasso. A disposizione: Caso, Novati, Conighi, Dittadi, Iussa. Allenatore: Mauro Tonini.

ARBITRO: Gabriele Mansutti sez. Udine.

NOTE - Ammoniti: Sargentini, Samba, Pilosio, Visintin, Iacoviello, Feresin, Baratto.

Un fallo su Samba dà la possibilità a Fabio Scotto di consegnare i tre punti al suo Ol3 contro l’Ufm (recupero campionato regionale Juniores girone B), con la specialità della casa ovvero un calcio di punizione. La gara disputata su un terreno di gioco ai limiti della praticabilità, ha visto prevalere gli arancio in una contesa molto equilibrata. Rammarico da parte del tecnico biancoblu Mauro Tonini: “Abbiamo giocato nel fango, quindi abbiamo trovato tante difficoltà perché siamo soliti giocare palla a terra. È stato molto ostica e cattiva nel finale perché l’arbitro ci ha messo del suo, non lo nascondo. L’ha sbloccata un bel calcio piazzato di un giocatore molto bravo che anche l’anno scorso segnava questi gol e tante volte le partite si vincono così, con un episodio a favore. Speriamo di consolarci domenica con la prima squadra, l’obiettivo è sicuramente quello di vincere con tanti giocatori cresciuti nel settore giovanile e sotto gli occhi dei nostri tifosi. Sarebbe bellissimo alzare questo trofeo”.

Soddisfatto ovviamente il tecnico dell’Ol3, mister Claudio Castagnaviz: “Due squadre che si sono affrontate a viso aperto. Partiti meglio noi nel primo tempo, loro invece nella ripresa. La gara è stata molto combattuta, sapevamo che sbloccandola potevamo portarla a casa e così è stato. Noi abbiamo il nostro caratterino, loro anche, entrambe le squadre ci tenevano a vincere e gli animi si sono accesi. Ci sta, basta non trascendere, a fine partita ci siamo stretti le mani ed è finito tutto. Eravamo consci che con la bravura di Scotto avremmo potuto vincerla ed era una delle poche armi a nostra disposizione su un terreno del genere sul quale è stato difficilissimo giocare”. (f.p.)

https://i.imgur.com/jkl6dmA.jpgCARICA LA ROSA - Consigli utili per l'inserimento delle liste

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/uwFgjmQ.jpg

https://i.imgur.com/d7EpaFV.jpg

https://i.imgur.com/siv007b.jpg

https://i.imgur.com/wGlGK1L.jpg

ITALIAGOL – Importante aggiornamento dell’app per tutti i dispositivi

Disponibile per Android tramite Play Store e iPhone tramite Apple Store, basterà eseguire l’update per poter usufruire della nuova versione dell’applicazione per seguire tutte le notizie e ricevere i risultati in tempo reale di tutto il calcio dilettantistico locale

- DOWNLOAD PER IOS
- DOWNLOAD ANDROID

Rilasciato un importante aggiornamento di Italiagol, l’App che da 8 anni sta accompagnando la redazione e gli utenti di FriuliGol.it nell'aggiornamento di risultati e notizie del calcio giovanile, dilettantistico e amatoriale del Friuli- Venezia Giulia.

La nuova versione è disponibile per tutti i dispositivi Android ed è scaricabile tramite Play Store (clicca qui) e per gli iPhone scaricabile tramite Apple Store (clicca qui). Per chi ha già l'applicazione installata sarà solo necessario effettuare l'aggiornamento.

Importante: una volta installata la nuova versione, gli utenti che, oltre alla lettura di risultati e news, vorranno fornire aggiornamenti dei risultati delle loro squadre, dovranno effettuare il login, o la registrazione per chi non si è mai registrato. Disponibile anche il login via account Facebook, per iPhone anche via account Apple.

https://i.imgur.com/4z0SGul.png

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 06/01/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14032 secondi