Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMAVERA - Udinese, col Milan arrivano tre punti pesanti

Jaadi e Varesanovic sfondano i rossoneri. Paoluzzi migliore in campo. Si torna in campo il 13 gennaio


Non poteva attendersi un finale d’anno migliore Giulio Giacomin, tecnico della Primavera dell’Udinese, capace di sbancare il sempre temibile terreno del Milan, con una prova maiuscola. Dopo la sconfitta casalinga contro la Juventus, c’era preoccupazione in casa bianconera per lo scontro contro la terza forza del campionato, ma al triplice fischio finale l’Udiense ha meritato il successo, disputando una gara attenta, trovando il modo di pungere nei momenti topici della gara.
Il Milan è apparso lontano parente della squadra capace di inanelalre una lunga serie positiva di risultati, rimanendo troppo spesso impacciata e lenta in fase di costruzione, e svagato in fase difensiva, con i friulani determinati a mantenere saldamente posizioni e compattezza.
Che fosse una giornata favorevole lo si era notato dai minuti inziali, con due lampi di Jaadi prima e Malle poi, che hanno subito messo in ambasce la retroguardia lombarda. Al 10’ arriva il meritato vantaggio: palla conil contagiri di Paoluzzi sulla corsa di Jaadi che, da pochi passi, mette in rete. Dopo aver trovato il vantaggio l’Udinese ha arretrato il baricentro, mentre il Milan si è fatto più minaccioso guadagnando diversi corner nell’arco di pochi minuti, ma sempre controllati da Gasparini e soci.
Nel momento in cui il Milan dava l’impressione di poter pungere arriva il raddoppio bianconero: Calcio di punizione dalla sinistra, colpo di testa di Brunetti che si stampa sul palo,tocco vincente di Varesanovic più lesto di tutti sulla respinta. Il copione della gara rimane invariato nella ripresa, con i milanesi propositivi in avanti, ma qausi mai pericolosi e l’Udinese ad agire in ripartenza pronta a far male. Il risultato non cambia. Tre punti d’oro per la truppa friulana, che permetteno di toccare quota 18, quattro punti sopra la terz’ultima posizione.
L’Udinese concluderà il girone di andata il 13 gennaio con la sfida casalinga contro il Chievo Verona, formazione con la quale condivide l’ottavo posto in classifica.

https://i.imgur.com/NALO5wn.jpg

MILAN – UDINESE 0 - 2
Gol: 10′ Jaadi (U), 29′ Varesanovic (U).

MILAN: Guarnone; Bellanova (75′ Sanchez), Bellodi, Campeol (58′ Sinani), Llamas; El Hilali, Murati, Pobega; Dias, Larsen (46′ Tsadjout), Capanni. A disp.: Soncin, Negri, Merletti, Bianchi, Brescianini, Sinani, Finessi, Bargiel, Vigolo, Torchio, Tsadjout, Sanchez. All.: Alessandro Lupi.

UDINESE: Gasparini, Vedova, Ermacora, Brunetti, Caiazza, Vasko, Paoluzzi (71′ Kubala), Samotti (75′ Gkertsos), Malle, Varesanovic, Jaadi. A disp.: Pizzignacco, Donadello, Trevisan, Kubala, De Nuzzo, Gkertsos, Odasso, Siverio Perez, Djoulou. All.: Giulio Giacomin.

ARBITRO: Luciani di Roma 1

NOTE: Ammonito Ermacora (U).

Tutti i campionati Regionali in DIRETTA LIVE!
Scarica la nuova App ItaliaGol

Link per Android
Clicca qui

Link per Apple
Clicca qui

Con la APP di FRIULIGOL sul tuo smartphone, oltre a leggere le news pubblicate quotidianamente sul sito www.friuligol.it, trovi tutti i campionati del Friuli - Venezia Giulia, dalla Serie A, ai dilettamti  il calcio a 5, il campionato Carnico  gli amatori e tutto il calcio giovanile.
Con la APP puoi seguire la tua squadra e il tuo campionato in tempo reale. Aggiornamenti disponibili su Desk - Mobile.

http://i.imgur.com/WqvPRi6.jpg

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 24/12/2017
 

Altri articoli dalla provincia...


































Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,79282 secondi