Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


CSI - L'Adv respinge Gialuth, Real frenato in casa. Solo 5 reti!

Lunedì sera avaro di gol, si è segnato con il contagocce. La capolista vince in rimonta e allunga di due punti in classifica



Giornata misera di gol nel girone Elite del campionato Csi al sesto turno con solo 5 reti realizzate e metà delle quattro gare in programma terminate senza gol.
Si è segnato di più a Cordenons con la capolista Adv a conquistare la quinta vittoria su sei gare giocate superando per 2-1 nel big-match un tosto Gialuth, sprecando qualche gol di troppo. Passano per primi gli ospiti di Roveredo su calcio di punizione, poi l’Adv pareggia nella ripresa con il subentrato Raddi. Dalla panchina arriva anche il gol del sorpasso, di testa con De Piero. Nel finale il Gialuth sfiora il pareggio con Redivo.  Maggiori dettagli di questo match nelle prossime ore.

Frena il ToffoliCar in una delle più belle partite della truppa di mister Della Flora rallentato però in trasferta sul campo del Real Eligio sul punteggio di 1-1 con la rete iniziale di Federico Buset e pareggio successivo dei reali di Antonel.
Rimane al terzo posto il Villotta con il punto racimolato nella gara casalinga opposto al Corva senza che nessuna delle due formazioni sia stata in grado di perforare le altrui difese.
Risultato ad occhiali uscito anche dal confronto fra il Casarsa San Giovanni e il Camolli, rimanendo entrambe troppo lontane dal poter ambire alla conquista del titolo. Il Camolli conquista il secondo punto in classifica sul sintetico di Casarsa e visto l’andamento della gara sono due punti persi per gli ospiti, vicini più volte al vantaggio, piuttosto di uno guadagnato. La chance più ghiotta è un tiro di Matteo Santarossa, fermato dalla traversa e dalla punta dei guantoni del portiere di casa.



 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/03/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020



LCFC - Proroga sospensione fino al 15 aprile

Il consiglio direttivo della Lcfc del 31 marzo ha deliberato di prorogare la sospensione dell’attività già in essere, fino al 15 aprile 2020. Il Consiglio si è inoltre riservato ogni altra decisione in ...leggi
01/04/2020

LCFC - Nessun comunicato, occhio alle bufale

Purtroppo ci sono ancora diverse persone che definirle “imbecilli” è poco quando diffondono notizie prive di fondamento o del tutto false, le cosiddette “fake news” e chi le divulga è passibile di den...leggi
16/03/2020

UISP - Preoccupano le incongruenze del Dpcm

L’Uisp tiene a sottolineare la propria responsabilità sociale circa le misure adottate per contenere l'emergenza epidemiologica del Covid-19. La salute, in particolare la salute pubblica, come diritto e bene primario per ogni ...leggi
05/03/2020








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01998 secondi