Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC PN - Arzene a punteggio pieno. Primi punti per il Cimpello

La capolista deve attendere i minuti finali per chiudere la gara con il Vecchio Amore. Zona Cesarini amica anche del Campagna. Tutto nel primo tempo invece a Sacile, sconfitto in casa

Al termine della terza giornata del girone 1 della Championship pordenonese, comanda la classifica l’Arzene a punteggio pieno e nella gara casalinga di sabato ha superato per 3-1 il Vecchio Amore. E’ stato un match piacevole con i padroni di casa avanti di due reti dopo 20 minuti con il primo gol di Erik Basso (foto) e il raddoppio di Dal Mas, complice qualche errore della difesa pedemontana. La quale si riorganizza e avanza il baricentro dimezzando il gap prima del riposo con Protti, lanciato in contropiede, saltando il portiere in uscita. La partita rimane aperta sino a 10 minuti dal termine, fin quando Dal Mas sigla la sua doppietta personale con un tiro a giro dal limite dell’area.

Uno scalino sotto l’Arzene c’è il Campagna reduce dalla vittoria ottenuta sul rettangolo amico per 1-0 sul Milan Club. Ha dovuto attendere quasi lo scadere del tempo la squadra di casa prima di poter scardinare la porta avversaria con il tap-in di Bortolotto con l’aiuto del palo, dopo la respinta del portiere. Un Campagna partito forte ma calato alla distanza.
Il Cimpello raccoglie i primi tre punti stagionali andando a vincere in casa del Sacile per 1-0 grazie alla rete messa a segno da Chivari nel primo tempo con un diagonale dopo un rapido contropiede.

Il turno di riposo è dell’Audax Zoppola, ancora a zero punti, mentre San Martino Tramonti è stata posticipata al prossimo 2 novembre.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/10/2019
 

Altri articoli dalla provincia...






UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020



LCFC - Proroga sospensione fino al 15 aprile

Il consiglio direttivo della Lcfc del 31 marzo ha deliberato di prorogare la sospensione dell’attività già in essere, fino al 15 aprile 2020. Il Consiglio si è inoltre riservato ogni altra decisione in ...leggi
01/04/2020

LCFC - Nessun comunicato, occhio alle bufale

Purtroppo ci sono ancora diverse persone che definirle “imbecilli” è poco quando diffondono notizie prive di fondamento o del tutto false, le cosiddette “fake news” e chi le divulga è passibile di den...leggi
16/03/2020

UISP - Preoccupano le incongruenze del Dpcm

L’Uisp tiene a sottolineare la propria responsabilità sociale circa le misure adottate per contenere l'emergenza epidemiologica del Covid-19. La salute, in particolare la salute pubblica, come diritto e bene primario per ogni ...leggi
05/03/2020








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,45885 secondi