Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


FIGC COPPA - Valvasone convalida il biglietto per la semifinale

Forti del 5-1 della gara d’andata, i pordenonesi vincono anche il ritorno grazie a Cinausero e attendono il Tre Stelle

Si è definito il quadro delle semifinaliste della coppa amatori Figc con la disputa del recupero della gara di ritorno fra Valvasone e Chiopris Viscone. Forti del 5-1 maturato all’andata, i castellani scendono in campo con il biglietto già in tasca e lo convalidano vincendo anche il return-match per 1-0, aggregandosi così a Tre Stelle, Deportivo e Ancona.

Il Chiopris cambia otto undicesimi rispetto alla gara vinta sabato scorso in campionato, dando spazio a quei giocatori che, fino ad oggi, sono stati impiegati di meno, dando vita ad una partita equilibrata e ben giocata.
Il Valvasone si presenta invece al gran completo e nonostante il loro predominio territoriale, gli ospiti cercano di metter un po’ di pepe ad una gara condizionata dal risultato dell’andata. Fantini, Bosco, Donda e Seculin creano dei grattacapi alla difesa e al portiere di casa. Qualche splendida azione manovrata dei locali, tuttavia, porta alla conclusione Pin, Cinausero, Baruzzo ed i centrocampisti ma il primo tempo si chiude a reti inviolate.

Nella ripresa il copione non cambia e, nonostante un assetto sbilanciato alla ricerca di una difficile qualificazione da parte del Chiopris, è il Valvasone a tenere il pallino del gioco e, dopo alcune belle azioni non concretizzate, arriva la rete dopo uno splendido doppio scambio in area di rigore tra De Giusti e Cinausero che finalizza con un tiro forte e preciso trafiggendo l'incolpevole estremo difensore. Gli ospiti, che accusano un po’ di stanchezza, provano almeno a pareggiare la partita con l’inserimento di Medeot, Boga e capitan Banello, ma il Valvasone regge l’urto e pensa già alla semifinale che lo vedrà opposto alla temibile Tre Stelle.  

Sulla palma dei migliori in campo fra gli ospiti, Zuliani e buona prova anche dei rientranti Buttus, Seculin e “the wall” Gratton, nonché del direttore di gara.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02224 secondi