Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


UNDER 15 ELITE - San Giovanni indomito, frenata la capolista

La Manzanese parte in quarta ma non sfonda più di tanto. Brivido ad inizio ripresa, Caruso para il rigore del possibile pareggio e immediato raddoppio orange. Crescono i triestini, un altro penalty e dimezzano il gap. Poi ancora rossoneri fermati dalla traversa e nel recupero agguantano il pareggio

SAN GIOVANNI - MANZANESE  2 - 2
Gol: 10’ Malisan, 7’st Abdulai, 20’st Zafimamy, 38’st Romani

SAN GIOVANNI: Manfren, Sauro, De Lucia, Stupar, Germani, Fraia, Peruzzo, Marzi, Feutseu, Cociancich,  Zafimamy. A disposizione di Fabio Volo: Vivoda, Bertoli, Zamarato, Romani, Antic, Facchin Luca.

MANZANESE: Caruso, Tamburlini, Guadagna, Cargnelutti, Rossi, Desinano, Loi, Rogovich, Malisan,  Abdulai, Lestuzzi. A disposizione di Stefano Zannier: Passaro, Blasizza, Altran, Peressan, Spagnuolo Dorbolò (tutti entrati nel corso del secondo tempo ad eccezione di Passaro).

ARBITRO: Simone Valente, sezione di  Trieste

Domenica scorsa, sul sintetico di viale Sanzio a Trieste si sono affrontate le formazioni Under 15 del San Giovanni e della Manzanese per la settima di ritorno del girone Elite. A quattro giornate dalla fine la Manzanese, da capolista, fa visita ad una formazione che in questo campionato ha raccolto poco rispetto al gioco dimostrato nelle varie giornate di campionato, solo 5 punti frutto di una vittoria contro l’Union Martignacco e 2 pareggi con Cjarlins Muzane e Sanvitese. La Manzanese arriva a questo appuntamento, sulla carta facile, forte delle 6 vittorie consecutive nel girone di ritorno e potrebbe approfittare di un calendario favorevole per allungare sulle dirette inseguitrici, Ancona e Donatello, che affrontano rispettivamente il Cjarlins Muzane ed il Torre.

Parte forte la Manzanese, nei primi 10 minuti non fa mai passare il centrocampo agli avversari ed è proprio al 10’ che Malisan, dopo un ottima azione di Lestuzzi sulla fascia sinistra. finalizza il cross di quest’ultimo battendo sull’uscita il numero uno del San Giovanni, Manfren per il meritato vantaggio. Al 12’ Lestuzzi prova da fuori area ma il tiro è leggermente alto. Al 14’ il San Giovanni mette la prima palla in area di rigore avversaria, ben controllata dalla difesa. Due minuti dopo Stupar falcia da dietro Lestuzzi al limite dell’area ma l’arbitro non prende alcun provvedimento disciplinare, solo calcio di punizione che non sortisce alcun effetto. Al 20’ il San Giovanni si affaccia per la seconda volta in avanti con un tiro da fuori di Peruzzo ma non impensierisce l’estremo orange Caruso. Altro intervento irregolare in area, stavolta ai danni di Guadagna, ma anche in questo caso l’arbitro concede solo la punizione. Il primo tempo termina con il vantaggio della Manzanese, la quale ha creato più gioco rispetto al San Giovanni, senza peraltro creare particolari pericoli all’estremo rossonero Manfren.

Il secondo tempo parte subito con i friulani arrembanti e dopo una buona trama di gioco, mandano in rete Lestuzzi ma il sig. Valente annulla per un fuorigioco molto dubbio. Nell’azione successiva il San Giovanni lancia un pallone in area verso la punta Feutseu e, nel tentativo di anticipare l’avversario, Cargnelutti colpisce la gamba dell’avversario, causando il calcio di rigore. S’incarica della battuta il capitano Marzi con un destro forte ed angolato alla sinistra del portiere della Manzanese che però neutralizza. Al 7’, dopo alcuni scambi di prima intenzione, il più giovane in campo, il 2006 Abdulai, sigla il raddoppio. La gara prosegue senza grossi sussulti con gli ospiti a controllare fino al 20’ quando il neo entrato Peressan atterra ingenuamente l’avversario in area, secondo rigore per i triestini stavolta trasformato da Zafimamy. Protesta Lestuzzi per un altro intervento irregolare ai suoi danni non condiviso dall’arbitro. Dopo alcune occasioni velleitarie degli ospiti, alla mezzora il San Giovanni va vicino al pari ma, prima Caruso sventa, poi la traversa  su azione d’angolo evita il gol. Anche i padroni di casa si lamentano per una spinta in area da parte del portiere, l’arbitro però punisce una dubbia carica sull’estremo arancione. Nei minuti di recupero la Manzanese spreca due palle gol con Altran e Spagnuolo e sul ribaltamento di fronte l’accorrente Romani di testa incorna un cross dalla destra battendo Caruso per il 2-2 finale.

Alla resa dei conti il pareggio sta un po’ stretto ai friulani dopo aver sprecato diverse occasioni, mentre un plauso va alla squadra di mister Fabio Volo per aver creduto sino al termine, mettendo più volte in difficoltà i ragazzi di mister Zannier. Da segnalare la buona prestazione del portiere Manuel Caruso, nelle occasioni in cui è stato chiamato in causa si è fatto trovare pronto, soprattutto con il rigore parato.

Nonostante il mezzo passo falso, la Manzanese resta ancora in vetta alla classifica con 44 punti, poiché l’Ancona non va oltre lo 0-0 con il Cjarlins Muzane e il Donatello batte 2-0 il Torre e si porta al secondo posto. Altra sconfitta per l’Aquileia, perde 0-1 in casa con la Sanvitese e rischia il posto play-off, tallonata dal Trieste Calcio corsaro a Martignacco per 2-1. In trasferta vince pure il Fontanafredda, 4-2 in casa del Pro Fagagna.

https://i.imgur.com/1ySvjSr.jpg

https://i.imgur.com/yalEqve.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...











VIDEO - Allenamenti in casa per i più piccoli

Tanti click da parte di genitori e bambini al video di Alberto Buiatti, coach nelle dinamiche infantili che ha trovato un rimedio alla sedentarietà ai tempi del Coronavirus, spiegando in un breve filmato come non sa...leggi
21/03/2020





RAPPRESENTATIVE - Raduni selettivi per Dorigo e Pisano

La prossima settimana sono in programma raduni selettivi riguardanti le rappresentative regionali Under 17 e Under 15. La prima si ritroverà martedì alle 14.30 in quel di Villa Vicentina (terreno in sintetico) agli ordini di Gabriele Dorigo. La seconda si riunirà...leggi
22/01/2020

UNDER 17 ELITE - Vincono le prime. Ancora 2-2 tra Cjarlins e Manzanese

E' ripartito il girone Elite dell'Under 17, che si è tuffato nel girone di ritorno riproponendo il primato del Donatello. I bianconeri hanno piegato 4-0 la mina vagante Forum Julii, mantenendo il +5 nei confronti della Sanvitese, che a sua volta ha fatto la voce grossa col San Luigi (4-1). Al...leggi
12/01/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12259 secondi