Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


L'INTESA - Trieste Academy e Roianese, collaborazione per 500

Parte il lavoro comune tra le società di Roiano e Borgo San Sergio. Due anime, un progetto comune...


E' diventato realtà l'accordo di collaborazione a livello di settore giovanile tra la Ts&Fvg Football Academy e la Roianese
In tempi di pandemia e delle conseguenti difficoltà economiche che hanno colpito duramente le piccole realtà sportive nazionali e le famiglie italiane, la sinergia fra associazioni sportive genera una rara ed imprescindibile possibilità di sopravvivenza. I lunghi periodi di lockdown, di interruzione a tempo indeterminato delle competizioni e di enormi difficoltà nell’organizzare allenamenti in ambienti sicuri e rispettosi dei protocolli Covid ha generato, inoltre, una sorta di “fuga” dallo sport praticato in particolare da parte dei più giovani.
L’unione di intenti fra due società che assieme contano su circa 500 tesserati e coprono per ubicazione geografica gran parte del territorio provinciale, si traduce nella possibilità di offrire una proposta sportiva e pedagogica di gran lunga migliore rispetto a quanto avrebbero potuto fare le singole associazioni esclusivamente grazie alle loro singole forze, ed inoltre permette di ottenere le economie di scala indispensabili per limitare i costi fissi in modo da garantire la gestione ordinaria e, conseguentemente, il contenimento delle quote associative.

I TERMINI DELLA COLLABORAZIONE
A partire dalla stagione 2021/2022 vi sarà un unico programma tecnico dedicato al settore giovanile. Il direttore generale del progetto è Ubaldo Pesce.
Sotto la supervisione del responsabile del settore giovanile congiunto Pierpaolo De Nuzzo e del responsabile tecnico Miloš Tul, sono stati preparati programmi congiunti di allenamento, sia sotto l’aspetto atletico che sotto quello tecnico, in modo da offrire a tutte le squadre di Roianese e Trieste Academy (che per la prima stagione scenderanno in campo con i propri colori tradizionali ma con un’insegna comune) un unico indirizzo formativo, un’offerta sportiva univoca che godrà dell’apporto delle conoscenze e dell’esperienza dei tecnici di entrambe le società.
Lo scopo è quello di indirizzare atleti e famiglie verso la completa unione di intenti, la creazione di squadre congiunte ed, in ultima analisi, della formazione di atleti provenienti dal settore giovanile congiunto in grado di affrontare indistintamente i campionati dilettanti che saranno conquistati dalle rispettive prime squadre. L’idea è quella di arrivare gradualmente ad una sorta di “famiglia allargata”, in cui tutti gli atleti giudicheranno naturale vestire la casacca di una o dell’altra società senza rivalità o distinzioni.
Verrà istituita una squadra femminile, componente attualmente assente, presumibilmente nella categoria pulcini, per poi allargare l’offerta specifica nel caso incontrasse il favore delle famiglie.
Verrà anche creata una scuola per portieri, con istruttori specializzati nella formazione e nella conduzione di allenamenti specifici per quel tipo di ruolo.
Oltre all’aspetto strettamente sportivo, la collaborazione permetterà notevoli risparmi sul lato dei costi, generando un potere contrattuale verso i fornitori chiaramente superiore a quello che attualmente dispongono le società in modo autonomo. Tali risparmi potranno tradursi in un sensibile contenimento delle quote associative già a partire dal primo anno, che potranno anche essere confermati nelle prossime stagioni: aspetto, questo, assolutamente indispensabile nel rapporto con famiglie spesso provate da lunghi periodi di difficoltà economica.
Le squadre del settore giovanile della Roianese che necessitano di un campo a 9 o ad 11 per la loro attività si alleneranno nell’impianto di via Petracco a Borgo San Sergio in uso alla Trieste Academy, dove disputeranno anche le partite ufficiali. Questo, oltre a permettere la continua supervisione tecnica congiunta, renderà possibile un’ulteriore novità: nella speranza che a partire dall’inizio della prossima stagione la situazione sanitaria possa tornare alla normalità, verrà istituito un “terzo tempo” fisso ogni sabato ed ogni domenica dopo le partite di tutte le squadre, con musica, spettacoli dal vivo, ristorazione espressa, feste comuni aperte anche alle famiglie. Si tornerà, in altre parole, alla socialità che è stata sottratta ai ragazzi per più di un anno.
Roiano-Borgo San Sergio. Roianese-Trieste Academy. Due anime, un progetto comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/piG4sqy.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/06/2021
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12913 secondi