Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC- Il Casarsa conquista la coppa Cellina

Nella seconda finale la squadra casarsese ha la meglio per 2-1 del San Giacomo Sedrano in una bella sfida lottata fino all'ultimo

Al “Cecchella”, la seconda finale ha visto sfidarsi alle 14.30 il Casarsa e il San Giacomo Sedrano. In palio c’era la coppa Cellina.

Primo tempo equilibrato, con le due squadre che lottano senza concedere troppi spazi. Sullo scadere della prima frazione di gioco passa in vantaggio il Casarsa, che sfrutta una bella triangolazione tra Pastore e Chersovani con un cross che viene raccolto da Bazzana. Bravo quest’ultimo a stoppare il pallone e a servire in area Tartaglione che, di prima, batte il portiere avversario. Il San Giacomo non ci sta e, ad inizio ripresa, trova il gol del pareggio grazie a Tuda, lesto nel sfruttare un errore del portiere avversario. La squadra di Cinel ha però ha la forza di tornare all'attacco e, a metà ripresa, ritrova il vantaggio grazie al gol dell'uomo di punta della sua squadra, Luca Bazzana. Nel finale il Sedrano prova a portare il match ai tempi supplementari ma non riesce a trovare la via del gol e, al triplice fischio, può scattare la festa del Casarsa.

Non nasconde l'entusiasmo per questa grande vittoria il dirigente ma anche difensore del Casarsa Alessandro Pastore:" Bel risultato per concludere una buona stagione con più alti che bassi. La società è molto contenta della nostra annata. Complimenti agli avversari che si sono impegnati molto e anche alla Lega Collinare per l'ottima organizzazione che sempre offrono".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/06/2023
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14187 secondi