Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


LCFC ARGENTO B - Il Fiumicello frena, Muzzanella capolista solitaria

La formazione di Malisana vince 1-0 con la Pozzacchese e si guadagna il primato complice il pareggio dei gialloverdi con il Villaorba

 Al termine dell’ultima giornata del girone d’andata, il girone Argento B del Collinare ha una nuova capolista: è la Muzzanella che ha vinto per 1-0 sul terreno di gioco della Pozzecchese, volando così al primo posto con 15 punti. Decisiva la rete del solito affidabile Giacomo Biondin. Fa festa dunque la squadra del presidente Marra, anche perché il Fiumicello si ferma al palo, bloccato per 1-1 da un convincente Villaorba e perde così terreno dal Muzzanella. I padroni di casa sognano addirittura il colpo grosso grazie alla forte punizione di Mattiussi nella prima frazione di gioco, però a metà secondo l’inserimento di testa da calcio d’angolo di Vidon Russian permette agli ospiti di ristabilire la parità. Pareggio giusto che tuttavia non soddisfa a pieno nessuna delle due compagini.

Infine, grande interesse per i due posticipi di questa sera tra Chiarisacco – Nojar Zellina per guadagnare punti tranquillità, mentre il Bibione tenterà di fare il colpaccio in trasferta contro il Gradisca per riprendersi momentaneamente il primo posto. Bisogna sottolineare il fatto che la classifica non è ancora del tutto decifrabile perché molte formazioni hanno anche tre gare da recuperare e tutto resterà in gioco fino alla fine.
Nell prossima giornata, la capolista Muzzanella cercherà di continuare a marciare contro la Nojar Zellina, per sognare la clamorosa promozione nella divisione Oro del Collinare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/01/2024
 

Altri articoli dalla provincia...









CSI - Colpo da terzo posto per il Gialuth Roveredo

Il Gialuth Roveredo piazza il colpo nel recupero dell’undicesimo turno, nel campionato Csi di Pordenone e sopravanza così al terzo posto con 21 punti, superando gli avversari del Brugnera, fermi a quota 19, in una bella lotta dove si trovano anche i Camolli. L&r...leggi
12/04/2024





LCFC PN - Il Sacile è campione

  Mancava solo la matematica dopo un cammino pressoché perfetto con tutte vittorie e un solo pareggio e alla fine il Sacile in virtù del successo...leggi
09/04/2024





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,11787 secondi